Chi è cosa fa il social media manager?

Pubblicato il 16 Novembre 2017
Ruota sempre un alone di mistero attorno alla figura del social media manager! Oggi vi raccontiamo meglio chi è e cosa fa un social media manager!
Aziende e professionisti hanno molta più consapevolezza sui social media: li inserisono infatti nella strategia di marketing e, come rivela lo studio condotto dal Centro di Ricerca Interuniversitario Economia del Territorio dell'Università di Milanom-Bicoca (CRIET), allocherebbero anche budget specifci nel piano di marketing e comunicazione per le attività di social media marketing. Nulla può essere lasciato al caso, ecco perchè sono fondamentali delle risorse dedicate e competenti: i social media manager
Chi è il social media manager?
Il social media manager cura e gestisce il progetto di un'azienda, di un professionista o di una realtà no profilt sulle piattaforme social (social network, email, blog etc). Il lavoro non è legato strettamente a generare profitti o a vendere un prodotto/servizio ma a raggiungere determinati obiettivi.
Cosa fa il social media manager esattamente?
Quali sono esattamente i compiti di un social media manager?Si occupa della digital strategy di un'azienda, no profit o professionista:
  • studia la presenza social dell'azienda in questione e come si pone rispetto ai competito determina gli obiettivi e il target da raggiungere
  • pensa ai contenuti da gestire con il piano editoriale (argomenti, canali etc)
  • crea un calendario editoriale ( la versione definitiva del piano editoriale con tempistiche. formati etc)
  • monitora l'andamento delle azioni social e crea delle statistiche
Il social media manager orchestra tutti questi lavori. Quando le pagine di Facebook, per esempio, registrano una certa interazione e funzionano da customercare, la figura del social media manager si evolve in quella di community manager.
Come diventare social media manager?
Il social media manager lavora come freelance, come risorsa dedicata in azienda o in una web agency. Per diventare un social media manager sono necessarie tanta passione, pazienza,creatività, capacità analitiche e di project management. Per affinare tutte queste abilità il social media manager si affida alla formazione continua, sul campo e tramite corsi (in aula, webinar, blog e eventi di settore).
Ora hai una visione più completa su chi è e cosa fa un social media manager? Speriamo di sì! Altre domande? Scrivicele nei commenti
Scritto da Manuela Addeo