Instagram Marketing: come creare una bio profilo vincente?

Pubblicato il 25 Ottobre 2018

 

Hai deciso che Instagram farà parte della tua strategia di marketing? Ottima scelta!

Hai scaricato la app di Instagram e inserito le informazioni di base? Bene! E' venuto il momento di scrivere la biografia del tuo profilo, che da ora in avanti, chiameremo bio: un buon modo per farsi conoscere, quando si arriva sul nostro account, soprattutto se chi lo visita non sa chi siamo o cosa facciamo. La bio di instagram va dunque curata ecco come e cosa sapere per scriverla al meglio.

Bio instagram: cosa sapere

  • hai 150 caratteri a disposizione per raccontare la tua azienda con lo stile comunicativo che la rappresenta 
  • vai al sodo. C'è molto da dire sulla tua azienda (valori, core business etc) e poco spazio per farlo! Punta su valori, mission e su cosa puoi fare in concreto per eventuali clienti
  • Hashtag: se hai un branded hashtag (hashtag aziendale), includilo così chi ti segue lo potrà usare per interagire con te e lo diffonderà nei suoi contenuti
  • Sito web: puoi inserire un solo link nella bio al quale rimanderai nei vari post con la dicitura "link in bio". Il link migliore per la tua bio è sicuramente quello relativo al tuo sito web aziendale o al blog: se le persone sono attirate dal conoscere meglio la tua realtà, cliccheranno su quel link! Ricordati di aggiornarlo se nei post o nelle tue stories menzioni link diversi ( ìo serviti di app specifiche che mantengono intatto il link,  re-indirizzando le persone ad una pagina che contiene tutti i link che vuoi, su pagine, prodotti, post, video e ai quali si può accedere in un qualsiasi momento). 
  • Contatti e orari: hai un negozio o un locale? Puoi anche riportarne gli orari d'apertura: un ottimo servizio per chi ti segue! E' un'informazione che interessa molto alle persone
  • News: hai appena lanciato un prodotto o vuoi far sapere una novità della tua azienda? La bio può essere utile anche per questo, giocatela bene!
  • Spazi testo e emoj: manda a capo le info della tua bio, cliccando invio sulla tastiera.  Per spaziare e rendere più interattivo il testo, usa le emoj come punti di un elenco o al posto di parole per esprimere in modo inequivocabile un sentimento o un concetto al tuo pubblico
  • Call to action: Instagram serve per farti conoscere, promuoverti, giusto? Usa la bio per aumentare le possibilità di scoprire di più sulla tua azienda. Come? Espressioni come visita il mio sito, scopri di più, compra ora etc fanno soffermare l'utente sul tuo profilo, poichè deve svolgere un'azione, e aumentano l'engagement!

E' un po' più chiaro, ora, come scrivere una bio per Instagram vincente? In caso di dubbi, domande o informazioni, lasciaci un commento!

Scritto da Manuela Addeo